Convertire Video MKV su Mac

MKV è un formato video, noto come file Matroska Video, ed è composto da tracce audio, video, sottotitoli e audio contenenti ricchi metadati per descrizioni, valutazioni, copertine e altro. Di recente Windows 10 ha aggiunto il supporto per MKV, FLAC, ecc., tuttavia, gli utenti Mac non sono così fortunati. Per risolvere il problema relativo al mancato funzionamento dei file MKV da parte degli utenti Mac, esistono due possibili soluzioni: la prima è di cercare un programma in grado di riprodurre e aprire file MKV su Mac, la seconda (che analizzeremo meglio qui di seguito) è quella di convertire video MKV su Mac in un formato più compatibile come MOV, AVI, MP4, ec…

Come Convertire Video MKV su Mac

Agli utenti Mac che si trovano a che fare con un file MKV vogliamo segnalare il seguente programma MKV Converter per Mac, che offre funzionalità eccellenti come convertire MKV in MP4 su Mac / Windows e supporta oltre 1000 formati video / audio e quasi tutti i dispositivi attualmente in commercio. Oltre a questo, garantisce una velocità di conversione 30 volte più veloce rispetto ad un convertitore MKV gratuito per Mac.

Caratteristiche di MKV Video Converter per Mac

  1. Converte  MKV in MP4, AVI, MOV e altri 1000 formati
  2. Converte video MKV in preset ottimizzati per quasi tutti i dispositivi
  3. Velocità di conversione 30 volte superiore rispetto a qualsiasi convertitore convenzionale
  4. Modifica, migliora e personalizza i tuoi file video
  5. Masterizza video su DVD
  6. Scarica o registra video da siti di condivisione video
  7. Versatile toolbox con strumenti interessanti come GIF maker, cast video in TV, convertitore VR e screen recorder
  8. Trasmetti i tuoi video da Windows o Mac ad altri dispositivi, inclusi Chromecast, Roku, Apple TV, Xbox 360 o PS3

Passo 1. Scarica e installa il programma sul tuo Mac

Ecco il link da cui scaricare l’app:

download_mac

All’avvio vedrai la seguente schermata principale:

Passo 2. Importa il file MKV da convertire

Trascina il video MKV dal tuo mac nella schermata del programma per importarlo rapidamente.

Passo 3. Scegli MP4 come formato video di uscita

Clicca sull’iconcina  difianco alla scritta “Converti tutto in” e si aprirà una schermata con tutti i possibili formati di uscita, divisi in VideoAudio e Dispositivi. Consigliamo di selezionare il formato MP4 come formato di uscita, in quanto è il formato più popolare e compatibile con i vari sistemi operativi.

Passo 4. Converti MKV in MP4 su Mac

Clicca CONVERTI in basso a destra per avviare la conversione del video.

Tutto qui. Come vedi in pochi e semplici passaggi avrai trasformato il tuo file MKV in un file video MP4 che potrà essere riprodotto con qualsiasi lettore multimediale.

 

Convertire MKV in MP4

Se ti trovi in questo articolo hai molto probabilmente un file video in formato MKV e stai cercando di convertirlo in formato MP4 per poterlo visualizzare su qualsiasi dispositivo. Abbiamo già visto come convertire MKV in WMV, ma di sicuro il formato MP4 è quello più compatibile con i vari computer, smartphone, smart TV, lettori multimediali, ecc…

Prima di vedere come effettuare la conversione da MKV a MP4, vediamo meglio le caratteristiche di questi due formati.

MKV MP4
Descrizione

MKV sta per file “Matroska”. Questo file contiene audio e/o video. Tale formato si caratterizza per poter includere contemporaneamente flusso audio, video e sottotitoli.

MP4 è un file multimediale che  può memorizzare video, audio e sottotitolo (a seconda del contenuto). E’ diventato popolare anche grazie a iTunes che usa tale formato e supporta a pieno quasi tutti i dispositivi, smartphone e tablet
Categoria
Video File
Video File

Programmi Associati
VLC, KMPlayer, ALLPlayer, Elmedia, HandBrake,
Pinnacle Studio, PowerDVD

Apple QuickTime Player
Apple iTunes
Windows Media Player

Sviluppato da
Matroska

MPEG (Moving Picture Experts Group)
MIME Type
Video
Video, Moving-image, Audio

 

Il formato MKV è in grado di supportare un film con risoluzione 1080p e con supporto per capitolo, audio stereo 2 canali, audio 5.1, audio 5.1 con commenti…. cose che il formato MP4 non può. Però, a differenza del MKV, MP4 è ampiamente utilizzato nei dispositivi multimediali portatili con supporto di file integrato.

Come Convertire MKV in MP4

Per convertire MKV in MP4 suggeriamo di utilizzare un MKV Converter professionale come Video Converter Ultimate. Puoi scaricare una versione demo gratuita per PC o Mac, dai link seguenti:

download_windows   download_mac

Questo programma si caratterizza sia per l’elevato numero di formati video supportati che per l’estrema velocità di conversione che ti farà risparmiare parecchio tempo (senza degradare la qualità del video in uscita)

Step 1. Carica il file MKV da convertire in MP4

Installa ed avvia Video Converter Ultimate e dalla schermata principale clicca su “Aggiungi File” per iniziare a importare i tuoi video MKV.

Step 2Imposta MP4 come formato di uscita

Per impostare il formato di conversione devi cliccare in alto a destra (come raffigurato al punto 1 dell’immagine seguente). Si aprirà una finestra con tutti i possibili formati di uscita. Tra questi cerca e seleziona MP4. Oltre al formato MP4 potrai scegliere la sua risoluzione (480p, 720p, 1080p, ecc…)

Step 3Converti MKV in MP4.

Per finire clicca in basso a destra su “CONVERTI TUTTO” e il programma inzierà ad effettuare la conversione del filmato.

video-converter-ultimate-converter-win

Al termine della conversione clicca in alto sulla scheda “Convertiti” e potrai localizzare il file MP4 appena generato.

 

 

Convertire DVD in Video (AVI, MP4, MKV,…)

Abbiamo già visto come grazie a Video Converter Ultimate è facile e veloce convertire video in DVD (ossia masterizzare un qualsiasi video su un qualsiasi DVD) creando anche dei menu personalizzati e scegliendo la qualità del DVD.

In questo articolo vogliamo invece vedere l’operazione inversa, ossia come convertire DVD in Video. Questa operazione è comunemente chiamata “ripping” proprio perchè si va a estrarre il contenuto video dal DVD per poi salvarlo sul proprio computer. Non tutti i convertitori video possiedono tale funzionalità, ma Video Converter Ultimate si, e qui di seguito mostriamo come sfruttarla al meglio.

Come Convertire DVD in Video con Video Converter Ultimate

Passo 1. Scarica e installa Video Converter sul tuo computer

Video Converter è compatibile sia con sistemi Windows che Mac. Inoltre è possibile scaricare una versione dimostrativa (dai link qui sotto) che ti permetterà di provare tutte le funzioni del programma prima di un eventuale acquisto. Questa versione “trial” ha qualche limitazione dal punto di vista dei minuti di conversione del video, ma permette di vedere molto bene come funziona il tutto.

Scarica subito la versione DEMO GRATUITA per PC o Mac OS X dai seguenti pulsanti:

download_windows   download_mac

Installa e apri il programma. Questa sarà la schermata iniziale che vedrai:

video-converter

Passo 2. Carica il DVD che vuoi convertire in video

Per convertire un DVD in Video, la prima cosa da fare è ovviamente caricare il DVD nel programma. Per far ciò inserisci il disco DVD nel tuo computer e attendi che venga caricato. Poi, dalla schermata principale di Video Converter clicca in alto su CARICA DVD. Potrai caricare direttamente il disco DVD oppure caricare il relativo file IFO o ISO.

convert_iso_to_mp4_1[1]

Passo 3. Seleziona formato di uscita

Una volta caricato il DVD vedrai nel programma tutti i dettagli del filmato (tipologia, risoluzione, durata e peso). A questo punto clicca a destra del programma per selezionare il formato di uscita dal menu a tendina, come si vede da questa immagine:

formativideo

Passo 4. Conversione DVD in Video

Infine basta cliccare in basso a destra su CONVERTI per iniziare a convertire DVD in video, ossia estrarre il filmato dal DVD e salvarlo sul tuo PC o Mac nel formato che hai impostato: AVI, MP4, MKV, MOV, WMV, DIVX ecc… Potrai anche convertire DVD in MP3 (audio), ad esempio se vuoi estrapolare una colonna sonora da un film DVD.

Semplice, no? Cosa aspetti? Se hai dei film su DVD inizia subito a trasferirli sul tuo computer con questo programma. Una volta che i filmati saranno sul tuo PC/Mac potrai anche trasferirli sul tuo smartphone/tablet oppure condividerli con più facilità con i tuoi amici!

Convertire ISO in MP4/MKV/AVI

Un file ISO gè eneralmente definito come un’immagine ISO ed è fondamentalmente il file di archivio di un disco ottico con un’estensione .iso. Questo file contiene, settore per settore, una copia esatta dell’intero contenuto del DVD e quindi può essere definito come la rappresentazione completa di un intero CD, DVD o disco BD (Blu-ray).

In termini molto semplici, un file ISO può essere considerato come un pacchetto di strumenti o parti di una scatola che devono essere assemblati tra di loro per avere un senso e per funzionare. In modo separato, questi strumenti o parti sono privi di senso, ma quando vengono assemblati diventano utili allo scopo.

In termini tecnici invece va detto che il file ISO contiene l’immagine binaria del file system ottico e molto spesso si tratta di un file di grandi dimensioni.

Perché convertire ISO in MP4/MKV/AVI

I file ISO vengono creati solitamente per creare un backup digitale del contenuto del disco DVD su un disco esterno, su disco rigido o su altri spazi di archiviazione (anche online). Abbiamo già detto che questi file sono fondamentalmente dei file di archivio e non sono dei file video veri e propri (infatti non possono essere riprodotti direttamente).

La dimensione di un file ISO di un video di 90 minuti pesa da 5GB a 8GB ed è sicuramente oneroso avere questo file sul proprio computer in termini di spazio occupato. Se si andasse a convertire il file ISO in un file video MP4, MKV, AVI (o altro formato), la dimensione del file si riduce di ben 5-10 volte (passando ad un video di circ 0,8 GB a 0,9 GB) senza alcuna perdita di qualità. Quindi la conversione di un file ISO in file video è un ottimo modo per risparmiare spazio di archiviazione sul disco rigido o sul disco esterno.

Un altro motivo che induce molte persone a convertire ISO in MP4/MKV/AVI è la compatibilità. Poiché i file ISO sono di grandi dimensioni e non possono essere riprodotti direttamente su diversi dispositivi mobili o player, diventa indispensabile convertire ISO in un formato video popolare (come MP4, AVI, MKV, ecc..) in modo da poterlo vedere sul computer, televisore, tablet/smartphone, ecc…

Come Convertire ISO in MP4/MKV/AVI

Dopo la doverosa premessa sopra riportata possiamo passare al nocciolo della questione e cioè su come convertire ISO in formato video come MP4, AVI, MKV. Grazie al programma Video Converter Ultimate potrai effettuare questa conversione in modo veloce e senza perdere la qualità. Questo software professionale è uno strumento completo che soddisfa tutte le esigenze di conversione dei file video. Video Converter Ultimate consente di convertire file in più di 1000 formati. Di seguito vogliamo elencare solo alcune caratteristiche del software e che lo rendono leader nella sua categoria:

  • Supporta centinaia di formati anche i recenti 4K e VR
  • Consente la conversione nei formati compatibili con qualsiasi dispositivo
  • Include tecnologia APEXTRANS che offre una velocità di conversione 30 volte superiore rispetto a programmi simili
  • Consente la conversione dei file senza alcuna perdita di qualità
  • Consente di modificare i video con funzioni come taglio, unione, ritaglio, rotazione video e altro ancora

Innanzitutto scarica e installa Video Converter Ultimate sul tuo PC Windows o Mac OS X:

download_windows   download_mac

Installa ed apri il programma. Ecco la schermata principale:

video-converter

Per convertire un file ISO in AVI, MP4, MKV o altro formato video ecco i 3 passi da seguire:

A) Carica il file ISO cliccando in alto su Carica DVD –> Carica File ISO

convert_iso_to_mp4_1[1]

B) Seleziona il formato di uscita dal menu a tendina in alto a destra del programma

formativideo

C) Clicca in basso a destra su CONVERTI per iniziare la conversione del file ISO nel formato video AVI, MP4, MKV, MOV, WMV, ecc…

 

Estrarre MP3 da Video MKV

Se desideri estrarre la traccia audio dei tuoi file MKV preferiti per una riproduzione più semplice, la conversione in file MP3 è una buona scelta. Il file in formato MP3 occupa pochissimo spazio e offre meravigliose prestazioni musicali. Per convertire video MKV in MP3, in modo rapido e semplice, hai bisogno di un convertitore video affidabile come Video Converter Ultimate. Con esso puoi completare la conversione facilmente e senza interruzioni. Qui di seguito la guida dettagliata in tre facili step.

download_windows   download_mac

Sistemi supportati: Video Converter (supporta Windows 8.1/8/7/XP/Vista), Video Converter per Mac (supporta Mac OS X 10.5, 10.6, 10.7, 10.8 e 10.9 Mavericks). Le due versioni hanno caratteristiche uguali, in questa guida vengono utilizzate le schermate di Windows.

Passo 1: Carica i files MKV

Clicca l’icona “Aggiungi Files” per caricare i files MKV dal desktop o da altre cartelle presenti sul tuo computer. Oppure trascina direttamente i files nella finestra del programma.

3d-video-converter-ultimate-interface

Passo 2: Scegli il formato di uscita

Clicca sull’icona del formato nella schermata “Formato di Output“, quindi seleziona dal menu’ “Formato“>”Audio“>”MP3“.

convertire mkv in mp3

Modifica le impostazioni: se vuoi cambiare la frequenza di campionamento, canali, audio, bitrate, ecc… per soddisfare al meglio le tue esigenze di riproduzione, puoi cliccare “Impostazioni” per accedere alla finestra delle opzioni e dei parametri regolabili.

mp3

Passo 3: Estrai MP3 da Video MKV

Sei arrivato all’ultimo step, clicca sul tasto “Converti” per iniziare la conversione. Questo programma è molto efficiente e in un batter d’occhio puoi ottenere i file convertiti e utilizzarli sul tuo dispositivo portatile, sempre e ovunque! La traccia audio estratta dal filmato MKV sarà in formato MP3 e quindi compatibile con la strangrande maggioranza di player multimediali, dispositivi mobili, ipod, ecc…

Scarica la versione demo gratuita e potrai convertire i tuoi files MKV in MP3 senza problemi!

« Articoli Precedenti