Masterizzare e Convertire Video in DVD

Abbiamo già visito come fare a convertire un DVD in video, ossia ad estrarre un film o file video da un DVD per salvarlo nel formato desiderato sul nostro computer. Adesso invece vediamo come fare l’operazione inversa, cioè come masterizzare e convertire video in DVD. Questa operazione è, nonostante il calo di popolarità dei DVD a discapito dei dischi Blu-ray, ancora molto richiesta dagli utenti sia Windows che MacOS.

Qui di seguito segnaliamo due programmi professionali che ti aiuteranno a convertire video in DVD alla massima velocità e massima qualità.

#1. Masterizzare e Convertire Video in DVD con Video Converter Ultimate

#2. Masterizzare e Convertire Video in DVD con DVD Creator


Masterizzare Video su DVD con Video Converter Ultimate

La prima cosa da fare è ovviamente scaricare e installare sul tuo computer il programma Video Converter Ultimate, uno dei migliori programmi in circolazione quando si tratta di convertire file video o masterizzarli su DVD o Bluray.

Ecco i link (Windows e Mac) per scaricare la versione demo gratuita di Video Converter:

download_windows   download_mac

Installa ed apri il programma. Ecco l’interfaccia principale del programma:

Passo 1. Importa il video che vuoi convertire/masterizzare su DVD. Potrai anche selezionare “Aggiungi cartella” se intendi masterizzare più file video contemporaneamente su un DVD.

Passo 2. Clicca in alto sulla scheda “Masterizza

Dalla finestra che si apre, dalla destra scegli il menu DVD preferito e, se vuoi anche lo sfondo e la musica di sottofondo del menu iniziale.

masterizza1

Passo 3. Inserisci un DVD vuoto nel tuo computer e dal programma clicca “MASTERIZZA” per avviare il processo di conversione e masterizzazione del video su DVD

Come si vede dalla figura sopra, in basso a destra del programma, prima della masterizzazione, potrai selezionare il tipo di disco (DVD o Blu-ray) inserito nel computer e la sua dimensione. In questo modo potrai avere sotto controllo lo spazio occupato sul disco ed eventualmente aggiungere o rimuovere contenuti prima della masterizzazione.

Masterizzare Video su DVD con DVD Creator

Un altro valido programma per convertire e masterizzare video su DVD è DVD Creator. Ecco come utilizzarlo.

Passo 1. Installa DVD Creator e Importa video da masterizzare

Dalla schermata iniziale del programma clicca su “Importa” per caricare i video dal tuo PC o Mac. Una volta caricati i video potrai anche ordinarli come desideri, in modo da averli poi in quell’ordine sul DVD.

Passo 2. Scegli menu DVD

Questo DVD creator  consente di creare menu DVD personalizzati molto belli. Clicca sul tab Menu, e troverai diversi modelli gratuiti pronti da applicare al tuo progetto. Potrai personalizzare anche i testi, pulsanti e miniature del menu.

Passo 3. Masterizza Video su DVD

Potrai effettuare la conversione video sia per dischi DVD 9 che DVD 5. Per avviare la masterizzazione clicca in alto sul pulsante “Masterizza” e dopo aver verificato le impostazioni clicca su BURN per procedere.

Tutto qui!

 

Convertire MKV in MP4

Se ti trovi in questo articolo hai molto probabilmente un file video in formato MKV e stai cercando di convertirlo in formato MP4 per poterlo visualizzare su qualsiasi dispositivo. Abbiamo già visto come convertire MKV in WMV, ma di sicuro il formato MP4 è quello più compatibile con i vari computer, smartphone, smart TV, lettori multimediali, ecc…

Prima di vedere come effettuare la conversione da MKV a MP4, vediamo meglio le caratteristiche di questi due formati.

MKV MP4
Descrizione

MKV sta per file “Matroska”. Questo file contiene audio e/o video. Tale formato si caratterizza per poter includere contemporaneamente flusso audio, video e sottotitoli.

MP4 è un file multimediale che  può memorizzare video, audio e sottotitolo (a seconda del contenuto). E’ diventato popolare anche grazie a iTunes che usa tale formato e supporta a pieno quasi tutti i dispositivi, smartphone e tablet
Categoria
Video File
Video File

Programmi Associati
VLC, KMPlayer, ALLPlayer, Elmedia, HandBrake,
Pinnacle Studio, PowerDVD

Apple QuickTime Player
Apple iTunes
Windows Media Player

Sviluppato da
Matroska

MPEG (Moving Picture Experts Group)
MIME Type
Video
Video, Moving-image, Audio

 

Il formato MKV è in grado di supportare un film con risoluzione 1080p e con supporto per capitolo, audio stereo 2 canali, audio 5.1, audio 5.1 con commenti…. cose che il formato MP4 non può. Però, a differenza del MKV, MP4 è ampiamente utilizzato nei dispositivi multimediali portatili con supporto di file integrato.

Come Convertire MKV in MP4

Per convertire MKV in MP4 suggeriamo di utilizzare un MKV Converter professionale come Video Converter Ultimate. Puoi scaricare una versione demo gratuita per PC o Mac, dai link seguenti:

download_windows   download_mac

Questo programma si caratterizza sia per l’elevato numero di formati video supportati che per l’estrema velocità di conversione che ti farà risparmiare parecchio tempo (senza degradare la qualità del video in uscita)

Step 1. Carica il file MKV da convertire in MP4

Installa ed avvia Video Converter Ultimate e dalla schermata principale clicca su “Aggiungi File” per iniziare a importare i tuoi video MKV.

Step 2Imposta MP4 come formato di uscita

Per impostare il formato di conversione devi cliccare in alto a destra (come raffigurato al punto 1 dell’immagine seguente). Si aprirà una finestra con tutti i possibili formati di uscita. Tra questi cerca e seleziona MP4. Oltre al formato MP4 potrai scegliere la sua risoluzione (480p, 720p, 1080p, ecc…)

Step 3Converti MKV in MP4.

Per finire clicca in basso a destra su “CONVERTI TUTTO” e il programma inzierà ad effettuare la conversione del filmato.

video-converter-ultimate-converter-win

Al termine della conversione clicca in alto sulla scheda “Convertiti” e potrai localizzare il file MP4 appena generato.

 

 

Video MP4 non si Apre su Mac?

Il formato video MP4 è diventato come l’MP3 per i file audio, ossia il formato più utilizzato e popolare in quanto compatibile con qualsiasi dispositivo tecnologico e sistema operativo. E’ possibile riprodurre un video MP4 su computer, su smart TV, su iPhone, su tablet, su dispositivi Android ed è supportato da qualsiasi lettore multimediale.

A volte però si possono riscontrare dei problemi anche con questo formato video. Per essere più precisi c’è da dire che MP4 è un “formato contenitore” al cui interno vanno a finire dati relativi alla traccia video, audio, immagini e altre info. In base al codec video utilizzato è possibile che un video MP4 funzioni perfettamente ad esempio su un PC Windows ma non si apra su Mac OS X. Cosa fare in questi casi? Come risolvere il problema del video MP4 che non si apre su Mac?

Ci sono varie possibilità e qui di seguito segnaliamo le soluzioni più efficaci.

#1. Effettua la conversione MP4 su Mac

La prima soluzione che consigliamo di adottare è quella che prevede l’uso di un programma Video Converter per Mac col quale poter convertire il video MP4 in un formato più compatibile con Mac. Ad esempio si potrebbe convertire il file MP4 in MOV QuickTime, in modo da andare a “correggere” eventuali codec video utilizzati e non pienamente supportati dal tuo Mac. Per effettuare tale conversione ecco i passaggi da seguire.

Passo 1. Scarica e installa Video Converter sul tuo Mac OS

Dopo l’installazione vedrai questa schermata principale:

Passo 2. Aggiungi o trascina nel programma i file MP4 da convertire

Dopo il caricamento vedrai il file aggiunto nella schermata centrale

Passo 3. Effettua la conversione

Infine scegli il formato di uscita dall’angolo in alto a destra del programma e avvia la conversione cliccando su CONVERTI TUTTO in basso a destra. Scegliendo come formato di uscita MOV, otterrai sicuramente un file video compatibile al 100% col tuo Mac e non avrai problemi a riprodurlo in QuickTime o in altri player

#2. Utilizza un player differente

Il player video predefinito su Mac è come saprai QuickTime Player. Però se hai problemi nell’aprire alcuni formati video, come ad esempio MP4, ti consigliamo di scaricare e provare ad usare VLC Player per Mac. Questa app si contraddistingue per il fatto di possedere molti più codec e quindi supporta la riproduzione di tantissimi formati video differenti.

#3. Ripara Video MP4

Terza ed ultimo suggerimento che diamo per risolvere il problema del video MP4 non si apre su Mac, è quello di provare a riparare il file video perchè potrebbe essere corrotto. Col programma Video Repair per Mac potrai effettuare un’analisi del video alla ricerca di eventuali elementi mancanti o danneggiati nel video e procedere al ripristino. Fare una prova non costa nulla!

Qual è il Programma più Veloce per Convertire Video?

Una domanda da un milione di dollari: “Qual è il Programma più Veloce per Convertire Video?”. Inutile dire che i programmi video converter oramai si sprecano in rete. Ci sono anche convertitori video completamente gratuiti e altri che si spacciano come quelli più potenti e veloci del web. Ma dov’è la verità?

In questo articolo vogliamo offrire la risposta definitiva a questa domanda e per questo abbiamo deciso di condividere con voi un test fatto utilizzando  e confrontando i migliori programmi di conversione video.

Tutti i programmi che si trovano nel web promettono una conversione rapida ed efficace senza degrado del video o della qualità della traccia audio. Inoltre ci sono differenze anche sostanziali nei prezzi di questi programmi: si passa da quello completamente gratuito a quello che costa centinaia di euro.

Come è stato condotto il test tra i diversi convertitori video?

Come ogni test che si rispetti, sono stati fissati dei paletti e delle condizioni molto rigide:

  1. Il test è stato condotto su uno stesso computer.
  2. Sono stati selezionati (tra i tanti) i programmi video converter più popolari e recensiti dagli utenti
  3. E’ stato selezionato un file video di grandi dimensioni per la conversione
  4. E’ stato scelto uno stesso formato di uscita per tutte le conversioni fatte con i diversi programmi

Ecco i dettagli:

1. Ambiente di test & hardware:

Ambiente di test
OS: Windows 10
OS bit: 64
Processore: Intel® Core™ i5-4460 CPU@3.20GHz 3.20GHz
Memoria: 8GB
Scheda grafica: AMD Radeon™R9 380 Series

2. Programmi messi a confronto

Ecco i 4 programmi video converter selezionati per il confronto:

Di seguito sono riportate alcune specifiche dei programmi messi a confronto per il test della velocità di conversione. Oltre alla versione abbiamo indicato il peso del file di installazione e il prezzo della licenza.

Nome Video Converter Ultimate ImTOO Video Converter AVS Video Converter Movavi Video Converter
Versione 10 2.62 9.3 16.0.2
Peso 191MB 52.14MB 56.8MB 63MB
Prezzo $49.95 $60 $39.95 $39.95

3. Informazioni video di input

Ecco invece il file video utilizzato nella conversione del test:

File Name Formato Codec Risoluzione Bit Rate Dim Durata
National.Geographic.x264.mkv MKV H264 1280*720 3030Kbps 1.09G 0:45:48

4. Impostazioni uscita

Per quanto riguarda l’uscita si è considerato il formato MP4 con i seguenti dettagli di video codec, risoluzione e frame rate. Ovviamente questi parametri sono stati poi anche verificati sul file video convertito.

Formato video codec Risoluzione Frame Rate
MP4 H264 1920*1080 30

5. Risultato

Bene, adesso possiamo vedere il risultato del test per capire qual è il programma più veloce per Convertire Video. La tabella sottostante è molto chiara:

Product Video Converter Ultimate(VCE) AVS Video Converter ImTOO Video Converter Movavi Video Converter
Tempo Conversione 00:11:35 00:45:48 00:26:20 00:31:38
CPU 59-77% 70-96% 62-77% 70-99%
Memoria 237-280M 234-270M 130-1321M 322-334M

Come potrai vedere, Video Converter Ultimate è il chiaro vincitore del test, con soli 11 minuti di tempo per la conversione dell’intero file video. Con tempo doppio troviamo al secondo posto ImTOO Video Converter e a seguire Movavi e AVS.

video-converter-ultimate-converter-win

L’elevata velocità di Video Converter Ultimate è dovuta alla funzionalità integrata di “accelerazione” che consente di sfruttare al massimo la CPU del computer. Tale funzione è attivabile in basso alla schermata principale del programma, dove c’è la scritta “Conversione ad alta velocità“. Oltre alla velocità di conversione c’è da dire che il video di uscita e la qualità audio sono rimasti inalterati e identici al file sorgente.

Video Converter Ultimate è disponibile sia per PC Windows che Mac, e qui di seguito trovi i link da cui scaricare la versione di prova gratuita:

download_windows   download_mac

Per maggiori informazioni leggi la guida di video converter ultimate

 

Convertire DVD in Video (AVI, MP4, MKV,…)

Abbiamo già visto come grazie a Video Converter Ultimate è facile e veloce convertire video in DVD (ossia masterizzare un qualsiasi video su un qualsiasi DVD) creando anche dei menu personalizzati e scegliendo la qualità del DVD.

In questo articolo vogliamo invece vedere l’operazione inversa, ossia come convertire DVD in Video. Questa operazione è comunemente chiamata “ripping” proprio perchè si va a estrarre il contenuto video dal DVD per poi salvarlo sul proprio computer. Non tutti i convertitori video possiedono tale funzionalità, ma Video Converter Ultimate si, e qui di seguito mostriamo come sfruttarla al meglio.

Come Convertire DVD in Video con Video Converter Ultimate

Passo 1. Scarica e installa Video Converter sul tuo computer

Video Converter è compatibile sia con sistemi Windows che Mac. Inoltre è possibile scaricare una versione dimostrativa (dai link qui sotto) che ti permetterà di provare tutte le funzioni del programma prima di un eventuale acquisto. Questa versione “trial” ha qualche limitazione dal punto di vista dei minuti di conversione del video, ma permette di vedere molto bene come funziona il tutto.

Scarica subito la versione DEMO GRATUITA per PC o Mac OS X dai seguenti pulsanti:

download_windows   download_mac

Installa e apri il programma. Questa sarà la schermata iniziale che vedrai:

video-converter

Passo 2. Carica il DVD che vuoi convertire in video

Per convertire un DVD in Video, la prima cosa da fare è ovviamente caricare il DVD nel programma. Per far ciò inserisci il disco DVD nel tuo computer e attendi che venga caricato. Poi, dalla schermata principale di Video Converter clicca in alto su CARICA DVD. Potrai caricare direttamente il disco DVD oppure caricare il relativo file IFO o ISO.

convert_iso_to_mp4_1[1]

Passo 3. Seleziona formato di uscita

Una volta caricato il DVD vedrai nel programma tutti i dettagli del filmato (tipologia, risoluzione, durata e peso). A questo punto clicca a destra del programma per selezionare il formato di uscita dal menu a tendina, come si vede da questa immagine:

formativideo

Passo 4. Conversione DVD in Video

Infine basta cliccare in basso a destra su CONVERTI per iniziare a convertire DVD in video, ossia estrarre il filmato dal DVD e salvarlo sul tuo PC o Mac nel formato che hai impostato: AVI, MP4, MKV, MOV, WMV, DIVX ecc… Potrai anche convertire DVD in MP3 (audio), ad esempio se vuoi estrapolare una colonna sonora da un film DVD.

Semplice, no? Cosa aspetti? Se hai dei film su DVD inizia subito a trasferirli sul tuo computer con questo programma. Una volta che i filmati saranno sul tuo PC/Mac potrai anche trasferirli sul tuo smartphone/tablet oppure condividerli con più facilità con i tuoi amici!

Come riprodurre/convertire video HEVC su PC Windows e Mac

Windows 10 ha il supporto nativo per l’alta efficienza di codifica video (HEVC), rendendo più facile il supporto 4K. Ma ci sono ancora un gran numero di lettori multimediali noti che non supportano il formato HEVC, come Windows Media Player, QuickTime, VLC, ecc. Quindi come riprodurre H.264 / HEVC video senza problemi? Qui vi indichiamo 3 possibili soluzioni.

1. Scarica codec H265/HEVC. Il codec HEVC ti permetterà di comprimere/decomprimere video in HEVC e consentirà la loro riproduzione. Ci sono svariati codec gratuiti disponibili, come x265, DivX HEVC, K-Lite Mega codec park, etc.

2. Installa un player HEVC. Ci sono molti media player che supportano HEVC, che includono codec H.265, in modo da poter riprodurre qualsiasi video in qualsiasi risoluzione. Basta fare una ricerca su Google come “HEVC player” e troverai diversi risultati.

Troverai player HEVC completamente gratuiti che supportano la riproduzione di video 4K/5K/8K, H.265, MP4, MKV, AVI e anche Blu-ray/DVD, 360 gradi su Mac o Windows.

3. Fai uso di un programma di conversione video.  Con Video Converter Ultimate, potrai velocemente convertire video HEVC nei formati popolari come MP4/AVI. Meglio di tutti, questo convertitore HEVC funziona sia sui sistemi operativi Mac che Windows.  Scarica la versione di prova dai pulsanti seguenti:

download_windows                   download_mac

 

L’utilizzo del software è veramente intuitio, basta caricare il video e scegliere il formato di uscita.

Potrai anche convertire video H.265 scaricati da YouTube, Dailymotion, Facebook, Vimeo, Vevo, Instagram, Metacafe, etc. e convertirli in FLV, 3GP, MP4, WebM, HEVC etc. preservando la loro qualità originale.

« Articoli Precedenti