Convertire Video per TV Samsung, Sony e LG

Convertire Video per TV Samsung, Sony e LG

Può un TV Samsung, LG o Sony riprodurre i film in formato MKV? Se si tenta di farlo il televisore potrebbe impedirti di riprodurli e farà apparire un messaggio di errore relativo ad un codec audio non supportato. In questi casi l’unica soluzione per vedere film MKV su Televisore Samsung, LG o Sony è quello di convertirli in un formato compatibile con essi. In questo articolo illustreremo la soluzione migliore.

Il formato MKV è un formato contenitore, con al suo interno file video, audio, immagini e file dei sottotitoli. Il file audio e video in diversi file MKV possono essere codificati con diversi codec. Ad esempio, un file MKV con audio DTS non può essere riprodotto su vari televisori Samsung o Sony o LG. Grazie a un convertitore video professionale però è possibile trasformare tali filmati MKV in un formato compatibile con qualsiasi televisore (Smart TV, TV Led, TV 4K, ecc…). Il programma Video Converter Ultimate è quello di cui hai bisogno.

Con esso non dovrai preoccuparti di capire qual è il codec audio necessario per vedere i film MKV su TV Samsung, LG o Sony. Hai solo bisogno di scegliere il profilo di conversione ottimizzato per TV Samsung, LG e Sony e poi questo programma farà tutto il resto. In pochi minuti il programma effettuerà la conversione dei video e sarai in grado di guardare i film sul tuo televisore di ultima generazione senza dover scendere a compromessi sulla qualità.

Innanzitutto scarica, installa e avvia questo convertitore video per Samsung/LG/Sony e poi segui il tutorial per riprodurre il file MKV su di esso.

download_windows   download_mac

Guida: Come Convertire Video per TV Samsung, Sony e LG

Passo 1. Importa MKV da convertire

Questo programma offre due modi per caricare i file MKV. È possibile fare clic sul pulsante “Aggiungi” per sfogliare il disco rigido e caricare i file desiderati, oppure potrai semplicemente trascinare i tuoi video MKV sull’interfaccia. I file caricati verranno visualizzati come miniature.

convertire video su windows

Passo 2. Scegli il formato ottimizzato per Samsung, LG o Sony TV

Clicca il menu a tendina in alto a destra e vai nella sezione Dispositivo > TV per selezionare la marca e il modello della tua TV. Il formato di output ottimizzato conterrà le migliori impostazioni video per la riproduzione sul televisore Samsung/LG/Sony.

Passo 3. Riproduci MKV su Samsung/LG/Sony TV

Fai clic sul pulsante “Converti” nell’angolo in basso a destra dell’interfaccia per convertire i video MKV per TV Samsung/LG/Sony. Questo Video Converter terminerà la conversione in pochi minuti.

finish-mp4-conversion-iphone1

6 Risposte a “Convertire Video per TV Samsung, Sony e LG”

  1. michela ha detto:

    anche convertendo il mio tv nn legge, ho convertito con versione prova, ma proprio non li vede i video…da chiavetta usb appaiono 3 opzioni: foto, musica, impostazioni e basta, vede delle cartelle ma nn quello che c’è dentro e i file (film) sulla chiavetta proprio non compaiono…è una tv samsung un po vecchiotta, circa del 2010/2011 predisposta con porta usb. potete aiutarmi ?

    • admin ha detto:

      Significa che la tua TV non supporta file video… purtroppo i TV di qualche anno fa non hanno tale funzionalità.

    • Daniel ha detto:

      Come semplici suggerimenti, ti dirò che a me è capitato, che il televisore proprio non li vedesse, alcuni film, e poi ho scoperto che ciò dipendeva dal nome del file troppo lungo.
      Inoltre, se il tuo televisore non dovesse essere in grado di riprodurli comunque, dovresti pensare o ad una conversione in un formato supportato dal tuo televisore, oppure ad acquistare uno di quei box pensati proprio per ‘leggerli’ ‘prima’ loro, i video, inviando al televisore (tramite HDMI, tramite USB e simili!) semplicemente ‘i dati da dover riprodurre sullo schermo (box che, in pratica, si preoccuperebbero loro, della ‘decodifica’!).
      Come ulteriore possibilità, per vederli comodamente in Tv, potresti considerare l’utilizzo di un Pc, di un portatile o di un tablet, che per l’appunto li elabori, per poi contestualmente inviarli sulla televisione, in una delle suddette porte.
      Io, ad es., ho un tablet con una (‘mini’) porta HDMI, con la quale posso inviare ad un televisore praticamente qualsiasi cosa (ad es., ‘video’ karaoke!)!

  2. nando ha detto:

    il formato video che registro con televisori sammsung
    non viene letto dal pc. Che tipo di formato e’?

    • admin ha detto:

      Per capire il formato basta che vedi l’estensione del file… cioè cosa appare dopo il nome file (es. nomefile.xxx, dove xxx è l’estensione e il formato del video)

    • Daniel ha detto:

      Da quello che avrei letto in giro, sul web, per una questione legata alle ‘Royalty’ (nel caso di specie: ‘proprietà intellettuale di un prodotto’!), le così dette ‘Smart Tv’, comunque predisposte alla registrazione video, registrerebbero in maniera ‘criptata’, permettendo la visione di quanto registrato solo sul televisore che ha effettuato quella registrazione.
      Credo che per poter effettuare registrazioni ‘libere’, come si faceva un tempo, con le videocassette o i DVD, o con gli HD integrati nei lettori, possano esserci due possibilità: acquistare un registratore digitale all’uopo concepito oppure, in via subordinata, acquistare un sintonizzatore digitale tv DVB-T2 (sarà il nuovo standard!) con uscita SCART e, ‘interfacciandolo’/’giocando’/’armeggiando’ tra Tv e vecchio videoregistratore (video cassette/DVD/HD!) effettuare la registrazione.
      In questo secondo caso, credo l’ideale sarebbe averci due punti antenna Tv vicini.
      In linea di massima, si collega il sintonizzatore digitale alla Tv, ci si ‘posiziona’ sul canale che si intenderebbe registrare in prossimità del momento nel quale la registrazione dovrebbe partire; fatto ciò, si dovrebbe spostare/collegare il detto sintonizzatore con la SCART di ingresso del vecchio video registratore, e far partire la registrazione.
      Se poi si è dotati di un videoregistratore capace di inviare in uscita il segnale che riceverebbe in ingresso, ancora meglio: si potrebbe vedere, in Tv, sull’ingresso SCART della Tv stessa, ciò che il videoregistratore starebbe registrando.
      Comunque, se cerchi sul web, informazioni in tal senso, direi che se ne troverebbero abbastanza.

Trackbacks/Pingbacks

  1. TV non legge Film su Chiavetta? - [...] quindi un film in un formato particolare (es. MKV, MOD, VOB, o altro), quello che dovrai fare è convertire…

Inserisci Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *